Home

Chi sono

Collaboratori

Contatti

Attività

Photogallery

Meteo





Gli Amici

Dolce & Salato

Consigli

I Link


l'Album dei Ricordi



RegolamentoPrivacyNewsletter
 
     
Intorno al Monviso
Cima di Pienasea (3117 m) Punta Dante (3166 m)

 

Un’estesa rete di sentieri intervallivi e transalpini, antiche mulattiere, strade militari spettacolari segnano le dorsali, gli avallamenti e le creste di questa valle, creando incantevoli circuiti dove ogni tipo di incontro è possibile: caprioli, cervi, scoiattoli e poi marmotte, camosci e stambecchi. Come l’Alevé, la più grande cembreta delle Alpi, con esemplari che hanno più di 400 anni; qui vive la nocciolaia, o corvo delle stelle, in simbiosi perfetta con questo ambiente particolare ed i suoi rari endemismi. Il Monviso con i suoi 2841 m è il simbolo della valle e noi con l’escursione alla Punta Dante lo avremo proprio di fronte.

 




ISCRIVITI

Versione Stampabile

Scala delle Difficoltà

Meteo

1° giorno. Cima di Pienasea.

Dal grazioso paese di Chianale saliremo comodamente al Col Longet e ai suoi numerosi laghi e ometti. La presenza di questi numerosi ometti renderà il percorso fino alla cima un po’ confuso, alla ricerca dell’ometto vero al posto di quello turistico, il tutto renderà l’escursione più divertente. La discesa verrà effettuata nella bucolica Valle del Lupo e infine un comodo sentiero a mezza costa nel bosco ci riporterà a Chianale.

Località di partenza - Chianale (1800 m s.l.m.) (CN)
Località di arrivo -

Cima Pienasea (3117 m s.l.m.)

Punto più Alto - Cima Pienasea (3117 m s.l.m.)
Dislivello in salita - 1500 m
Dislivello in discesa - 1500 m
Punti di appoggio intermedi - Nessuno
Difficoltà - EE
 

giorno. Punta Dante.

Dal rifugio Savigliano dove pernotteremo ci sposteremo con le macchine a Castello di Pontechianale. Risaliremo il bellissimo bosco dell’Allevè fino al bivacco Berardo e successivamente per pietraia arriveremo ai suggestivi laghi delle Forciolline a all’omonimo bivacco. Ora una delicata salita ci porterà in cima alla Punta Dante con splendida visione del Monviso. Veloce discesa al bivacco Bertoglio e ora con comodo sentiero rientro a Castello.

Località di partenza - Castello di Pontechianale (1608 m )
Località di arrivo -

Punta Dante (3166 m s.l.m.)

Punto più Alto - Punta Dante (3166 m s.l.m.)
Dislivello in salita - 1700 m
Dislivello in discesa - 1700 m
Punti di appoggio intermedi - Bivacco Boarelli (2835 m s.l.m.) Bivacco Bertoglio (2760 m s.l.m.) Entrambi incustoditi
Difficoltà - EE



Equipaggiamento - Da escursione : Scarpe da trekking
Non sono ammesse scarpe da ginnastica.
Per qualche altro consiglio guarda qui

Punti di Appoggio - Nessuno
Pranzo - Al sacco.



Mezzo di Trasporto - Auto proprie
Sei senza auto ? Contattami
Punti e Orari di Ritrovo - Stazione MM3 Milano Affori, Ore 5.00
    E' possibile concordare punti e orari di ritrovo
differenti :
Contattami
Costo dell'Escursione -  
Chiusura Iscrizioni -  
La quota include - Accompagnamento professionale a norma di legge
La quota non include - Spese di viaggio, vitto e tutto quanto non indicato alla voce "la quota include"
Numero  Partecipanti - Massimo 15, non c'è numero minimo




Per qualsiasi ulteriore chiarimento si rendesse
necessario, non esitare a contattarmi




home - chi sono - collaboratori - attività - photogallery - meteo

montimania.it
di Marco Fiorito - Accompagnatore di media Montagna Regione Lombardia